Evitare il carcere con la messa alla prova: un “jolly” che vale un’unica volta

Evitare il carcere con la messa alla prova: un “jolly” che vale un’unica volta

Evitare il carcere con la messa alla prova

Per i reati con pena massima fino a 4 anni, la messa alla prova può farti evitare il carcere.
Puoi chiederla, ad esempio, se hai fatto una rissa o se hai minacciato qualcuno.

Per avere la messa alla prova servono 4 cose.

Primo: devi fare il possibile per eliminare le conseguenze del reato.
Secondo: devi risarcire il danno (se non hai i soldi necessari, è possibile che vengano accettati altri comportamenti come ad esempio le scuse pubbliche).
Terzo: dovrai seguire un programma di riabilitazione, cioè un periodo di lavoro gratuito per un servizio sociale.
Quarto: il giudice può importi altre prescrizioni, come limitare i tuoi spostamenti o vietarti di frequentare certi locali.

La messa alla prova vale una volta sola: se ti è già stata concessa e commetti un nuovo reato, non potrai più chiederla.

Articoli correlati