ESTINZIONE ANTICIPATA DEL MUTUO: QUALI I DIRITTI PER IL CONSUMATORE?

ESTINZIONE ANTICIPATA DEL MUTUO: QUALI I DIRITTI PER IL CONSUMATORE?

La Corte di Cassazione con l’ordinanza nr. 25977 del 06.09.2023 ha ritenuto che il consumatore che estingue anticipatamente il proprio mutuo abbia il diritto di ottenere il rimborso di tutti i costi del credito, compresi gli interessi, le commissioni, le imposte e tutte le altre spese che il consumatore deve pagare in relazione al contratto di credito e di cui il creditore è a conoscenza, ivi compresi i costi relativi a servizi accessori, quali i premi assicurativi.

Non solo, secondo la Corte è nulla qualsiasi clausola contrattuale che, anche in caso di estinzione anticipata, escluda il rimborso dei costi sostenuti.

Articoli correlati