Come difendersi dalle molestie su Facebook o Instagram?

Come difendersi dalle molestie su Facebook o Instagram?

Va detto subito che la Corte di Cassazione nella sentenza nr. 40033/2023, esclude questo reato perché sui social network l’utente ha la possibilità di evitare di leggere i messaggi che gli pervengono o anche di bloccare le azioni dei mittenti indesiderati.

Infatti le piattaforme on line permettono di rifiutare la lettura, scegliere quando eseguirla o di interromperne del tutto la ricezione della messaggistica.

Attenzione però: alcune condotte possono integrare il più grave di stalking!

Articoli correlati