Stalking, violenza sessuale e maltrattamenti in famiglia: l’avvocato è gratis

Stalking, violenza sessuale e maltrattamenti in famiglia: l’avvocato è gratis

Col codice rosso c’è il “gratuito patrocinio”

Si chiama “gratuito patrocinio” e significa che si ha diritto a un avvocato pagato dallo Stato. Chi è vittima di stalking, violenza sessuale e maltrattamenti in famiglia ha sempre questo diritto. Perché è bene specificarlo? Perché questa garanzia è nata per dare la possibilità, a chi non ha abbastanza soldi, di difendersi in tribunale, opporsi a una multa o fare una querela. Ma per i reati da “Codice rosso” il reddito non conta più: si ha sempre diritto alla difesa gratuita. È una grande opportunità soprattutto per le donne e soprattutto per quelle che si trovano in situazioni difficili e, magari, credono di non potersi difendere proprio per mancanza di soldi.

 

Articoli correlati