SENTENZA STORICA DELLA GIUSTIZIA VATICANA

SENTENZA STORICA DELLA GIUSTIZIA VATICANA

La Corte d’Appello vaticana ha giudicato un prete colpevole di violenza sessuale nei confronti di un allievo del preseminario, di cui era tutore.

La sentenza del 23 gennaio 2024 ha ribaltato quanto deciso nel corso del primo giudizio e costituisce la prima condanna per abusi commessi all’interno del territorio vaticano.

Articoli correlati